• Ambra Mattioli

"Black Star": il mio nuovo romanzo.

Aggiornato il: giu 8


Ho pubblicato il mio romanzo “Black Star” i primi giorni di marzo del 2020. Da lì a poco sarebbe iniziato il periodo di “lockdown”. Sfortunatamente le iniziative che stavo programmando come eventi di incontro con i lettori, sono saltate. Avevo ideato di collegare alla presentazione del mio lavoro, lo “Storytelling” Voce e Piano con il quale Francesco Infarinato ed io accompagniamo il pubblico in un viaggio con David Bowie tra canzoni e poesia, per un collegamento ideale con la narrazione del romanzo. È stato possibile realizzare appena un primo evento il 7 marzo, ospiti della libreria Odradek di Pomezia, ma poi è stato necessario soprassedere alle altre iniziative programmate. Ad Orte ad esempio, avremmo dovuto partecipare alle celebrazioni in ricordo di Padre Geremia Subiaco, il Frate costruttore, realmente esistito e personaggio nel mio racconto. Nel corso delle mie ricerche nei luoghi dove ho ambientato la parte iniziale del romanzo, avevo incontrato persone che ancora oggi hanno un ricordo piuttosto vivo della sua figura e avevo toccato con mano l'interesse suscitato fra gli abitanti della città, che davvero sarei stata lieta di incontrare di persona. Ho conosciuto tuttavia il giornalista Stefano Stefanini, che mi ha invitata negli studi di “Tele Radio Orte” per un'intervista in diretta nella puntata del programma "Fatti e commenti" del 6 giugno, a me dedicata. Ecco il link al video pubblicato dall'emittente sul suo canale YouTube®:



Stefano inoltre scrive un bell'articolo che pubblica su “NewTuscia.it” il 12 giugno.

Ecco il link alla testata: http://www.newtuscia.it/2020/06/12/black-star-il-romanzo-di-ambra-mattioli-un-ragazzino-sinestetico-che-grazie-alle-sue-doti-naturali-trasformera-il-corso-della-storia/


Questo periodo così condizionato dal “Covid” non è certo dei migliori anzi, è pesante, ma come tanti altri voglio essere positiva e propositiva. Ecco quindi che in lockdown conduco delle dirette su facebook, durante le quali leggo pagine del romanzo, per introdurre il mio “Black Star” alle persone che mi seguono anche come musicista.


Sono poi davvero felice di ringraziare il critico letterario Stefano Pioli, che il 27 giugno pubblica un articolo su “OublietteMagazine.com” commentando alcune delle parti principali del mio lavoro:

https://oubliettemagazine.com/2020/06/27/black-star-di-ambra-mattioli-alla-ricerca-del-fato-perduto/


Piccole cose. Niente di così importante. Tuttavia pazienza, costanza, impegno nel tenere occupato il corpo e la mente e curare affetti e relazioni, pur in questo periodo di assenza di contatto reale e abbracci, può aiutare a superare il momento e mantenere vivo l'interesse e l'attenzione alla vita di ogni giorno. Insomma, coraggio! e andiamo avanti, facendo tesoro di chi siamo. Passerà! come sempre è per il cammino del tempo fra gli Universi in continua mutazione.


123 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti