• Ambra Mattioli

"Heroes" di Simone Bozzelli: il mio grande amore per David Bowie.

Aggiornato il: giu 30

Poco più di un anno fa ho conosciuto Simone Bozzelli, un giovane regista che si stava formando al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.


Mi contattò con una telefonata per chiedermi candidamente se fossi stata disposta a interpretare il cortometraggio che aveva pensato di girare: su di me. Anzi, sul mio grande amore per David Bowie! Aveva infatti con la sua troupe il compito di ideare, sceneggiare e girare un corto su “Il primo amore”. Aveva sentito parlare di me, mi aveva vista, e… aveva immaginato! Ovvio che l’ho sorpreso anch’io, dicendo subito di sì!


Abbiamo girato da gennaio a febbraio del 2018. Questo che potete vedere cliccando qui sotto è il frutto delle ore e ore di riprese, lavorazione, impegno, passione e professionalità, suoi e dei ragazzi che lo hanno accompagnato nella realizzazione di questo progetto. Ne è venuto fuori un lavoro divertente e ironico, a tratti in parlata romanesca che alleggerisce alcuni tratti del filmato, che quando ho visto montato la prima volta mi ha piacevolmente sorpreso.

Con questo lavoro Simone e la sua troupe hanno conseguito titolo a proseguire gli studi presso il Centro, e sono felice di avere contribuito a questo.

In bocca al lupo, Simone!

Affettuosamente, Ambra.



I suoi altri due cortometraggi: “Mio fratello”, e “Loris sta bene”, sono stati presentati in manifestazioni, e festival internazionali, e hanno ottenuto successo e riconoscimenti. 

118 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti